Prevenire la carie nei bambini

INDICE

Carie nei bambini

La carie nei bambini è una delle patologie più diffuse al Mondo. I denti da latte sono maggiormente soggetti alla carie in quanto più deboli rispetto ai denti degli adulti e il fatto che i bambini siano attratti dai dolciumi espone i denti da latte ad una maggiore probabilità di contrarre la carie. Quest’ultima se non curata adeguatamente può avere conseguenze gravi, tra cui la perdita del dente. É possibile prevenire la carie nei bambini? Igiene orale costante, visite di controllo periodiche dal dentista e corrette abitudini alimentari possono aiutare il bambino a difendersi dall’insorgere di questa patologia. Presso Medical Group il dentista  indicherà ai piccoli pazienti e ai loro genitori corrette abitudini di igiene orale e fornirà le indicazioni necessarie affinché sia possibile preservare il più possibile la salute dentale dei bambini.

Quali sono i sintomi e le cause della carie nei bambini?

I denti da latte sono molto più esposti alla carie in quanto presentano uno smalto molto meno mineralizzato di quello dei denti permanenti e sono molto più piccoli, di conseguenza  maggiormente soggetti agli attacchi dei batteri del cavo orale. Una scarsa igiene orale nei bambini consente a questi batteri di proliferare e di andare ad intaccare la dentina, provocando così la carie. La causa principale della carie nei bambini è rappresentata senza dubbio dall’eccessivo quantitativo di alimenti e bevande zuccherate ingerite. Altre cause sono rappresentate da una scarsa igiene orale o una carenza di fluoro. Per quanto riguarda i sintomi della carie nei bambini sono riconducibili agli stessi sintomi negli adulti:

  • Dolore;
  • Sensibilità dentinale;
  • Alitosi;
  • Mal di testa;

Sottoporre il bambino a visite odontoiatriche periodiche consentirà di prevenire questo spiacevole disturbo.

rimedi carie bambini medical group italia

Possibile dunque prevenire la carie nei bambini?

Convinzione molto diffusa tra la popolazione è che la carie nei denti da latte sia meno importante di quella che colpisce i denti degli adutli in quanto i denti da latte sono destinati a cadere. Questa credenza però va assolutamente contrastata in quanto una carie nei bambini può avere conseguenze importanti come la perdita del dente, un non corretto allineamento dentale e malocclusioni. Come già detto prima, lo strumento principale che sia ha a disposizione per contrastare la carie è senza dubbio una corretta igiene orale. Imparare loro come lavare i denti in modo adeguato è fondamentale. É un dato di fatto però che molti bambini non amino usare lo spazzolino e sono subito pronti ad inventare qualsiasi scusa per evitare tale pratica. Il genitore in questo caso dovrà verificare che usino correttamente lo spazzolino e con regolarità. Ma anche una corretta alimentazione consentirà di arginare tale patologia, a tal proposito sarà duqnue necessario limitare l’apporto di zuccheri. Infine, sottoporre il bambino a visite periodiche dal dentista consentirà di prevenire o curare in tempo la carie. La prima visita dal dentista dovrebbe avvenire già all’età di 3- 4 anni di età. Il dentista presso Medical Group fornirà tutte le informazioni utili riguardo una corretta igiene orale da praticare a casa.  I professionisti di Medical Group mettono a disposizione dei loro piccoli pazienti altri strumenti di prevenzione della carie come la sigillatura dei molari permanenti e la fluoroprofilassi. Nel primo caso il dentista applicherà una resina che renderà la superficie del dente resistente ai possibili attacchi dei batteri del cavo orale. Con la fluoroprofilassi invece al bambino verrà somministrato del fluoro il quale è in grado di rendere lo smalto dei denti più resistente.