Risonanza Magnetica Aperta Spalla

Come con la maggior parte delle articolazioni del corpo, la risonanza magnetica aperta è molto efficace nell’imaging della spalla. Di solito viene effettuata la risonanza magnetica alla spalla per diagnosticare la malattia della cuffia dei rotatori e il conflitto esterno, le sindromi da conflitto interno, le lesioni SLAP e la microinstabilità e l’instabilità gleno-omerale.

La risonanza magnetica fornisce un eccellente contrasto dei tessuti molli e consente l’imaging multiplanare su piani anatomici. A causa di questi vantaggi la risonanza magnetica è diventata lo studio di scelta per l’imaging della patologia della spalla. Alcune strutture, come la cuffia dei rotatori, il contorno della testa omerale e la forma della glenoide, vengono valutate bene con la risonanza magnetica alla spalla.

Presso i Medical Group è possibile eseguire una risonanza magnetica alla spalla in un macchinario aperto a basso campo ed ottenere le risposte entro i due giorni successivi.

STRUTTURE CHE TRATTANO QUEST'ESAME

Via Armando Fabi,41 Frosinone
  •  Risonanza Magnetica Spalla (visite)